Inverno 2014

 

 

 

Il 2014 rimarrà nella storia, uno degli anni peggiori che ricordi, partendo da un'estate assente
con tutte le conseguenze che puo' avere sulla natura, tantissime persone che sopravvivono
alla ferocia delle tasse e dei politici. Partendo dal presupposto che ogni giorno, attimo, minuto
sarebbe bello poterlo assaporare. Non chiedo tutti gli attimi, nemmeno i minuti,
nemmeno i giorni, sarebbe come voler dire di essere felici.
Ma perdio qualche giorno di serenità, si, la voglio e me la sono presa nonostante i momenti
difficili che ognuno di noi attraversa a modo suo.........Lulu'...........

 

baci e baci ancora a tutto il mondo...lulu'

La vita del cristallo, l'architettura del fiocco di neve, il fuoco del gelo, l'anima del raggio di sole.
La frizzante aria invernale è piena di queste cose...
"
John Burroughs

 

 

 

Gatti che guardano scendere la neve.............dal cielo...

 Le estati volano sempre...gli inverni camminano!
"Charlie Brown
"

 

e tanti baci attraverso la vita e l'inverno...

Chi si meraviglia di fronte alla bellezza del mondo in estate troverà uguale motivo di stupore
e di ammirazione in inverno. In inverno le stelle sembrano aver riacceso i loro fuochi,
la luna ha una figura piu' piena e il cielo indossa uno sguardo di una semplicità
più elevato. ( John Burroughs )